download
ALICE PAGANI NEL NUOVO FILM DI CLAUDIO AMENDOLA “IL PERMESSO – 48 ORE FUORI”

“La vitalità trascinante di Amendola risuona nei suoi personaggi rendendo interessante e personale il film. Un film di genere che non ha dimenticato la lezione dei B movie criminali, che conserva intatto il calore della periferia e il sapore di ruggine dei lavori di Claudio Caligari.”

Alice Pagani è Ludmilla in Il Permsso-48 Ore Fuori di Claudio Amendola

Così commenta Valentina D’Amico, redattore di movieplayer.it, “Il Permesso-48Ore Fuori”, che vede Claudio Amendola nel doppio ruolo di regista e attore, insieme a Luca Argentero, Valentia Bellè, Giacomo Ferrara e la giovane attrice YD’Actors Alice Pagani, nel ruolo di Ludmilla.

Il film racconta la storia di quattro personaggi, tutti detenuti nel carcere di Civitavecchia, in permesso, diversi per età, sesso, estrazione sociale e curriculum criminale. I giovani del gruppo sono Angelo, interpretato da Gaicomo Ferrara e Rossana (Valentina Bellè), lui ragazzo di borgata coinvolto in un giro di furti da cui però si vuole tirare fuori; lei ricca, viziata e ribelle che ha violato la legge in aperta sfida alla famiglia. I veterani del carcere sono, invece, Luigi e Donato. Claudio Amendola conserva per sé il ruolo di Luigi, personaggio che ha molto in comune con il samurai d Suburra. Stessa etica nell’approccio al crimine, stesso rigore nella scelta di “sporcarsi le mani” per impedire che il figlio segua le sue stesse orme. In questa quadrilogia criminale il personaggio più spiazzante risulta, però, quello di Donato, visto che a interpretare il detenuto pugile dal corpo tatuato e dai muscoli d’acciaio è un inedito Luca Argentero.

 

I commenti sono chiusi.

YD’ACTORS
Yvonne D’Abbraccio Studio
Scuola di Recitazione
Via G.B. Bodoni 85 - 00153
Roma (Testaccio)

Tel/Fax: +39 06 57301854
Skype: ydactors
Yd’Actors Social Network
Cerca
Ultimi Post